SPORTELLO  AUTISMO

I casi di autismo oggi in Italia sono in aumento ed è una patologia che richiede, da parte dei docenti, interventi individualizzati e competenze specifiche.
Un approccio educativo dovrebbe poter  individuare strategie e metodologie di intervento correlate alle esigenze educative speciali,  nella prospettiva di una scuola sempre più inclusiva e accogliente. E’ necessario però, un approccio didattico “speciale”, in grado di rispondere ai bisogni molto particolari del bambino  autistico per poter migliorare la qualità di vita.
La scuola deve essere non solo un luogo dove apprendere, ma anche un’opportunità per crescere, per diventare “individuo” e “persona”, per organizzare la personalità in un modo globale.

 

La prof.ssa Gambetta Caterina mette a disposizione delle famiglie e dei bambini affetti dai Disturbi dello Spettro Autistico  la sua competenza e la sua professionalità circa le procedure e tecniche comportamentali dell’ABA. 

  Obiettivi

  • Portare, all’interno delle scuole, modalità e strategie educative adeguate che possano contribuire in modo sostanziale alla “Educazione Speciale” necessaria per i bambini affetti da Disturbo dello Spettro Autistico, attraverso percorsi di sensibilizzazione, informazione e formazione.
  • Offrire consulenza e supporto agli insegnanti sulle strategie metodologico-didattiche delle tecniche comportamentali.
  • Fornire materiali didattici.
  • Collaborare in rete con le scuole del Centro Territoriale.
  • Aiutare  i genitori nel rapporto scuola/famiglia, scuola/servizi socio-sanitari, scuola/territorio.