"FINE DEL CORRIERE"

 

Bellissimo congedo oggi della classe 5^B dalla Scuola Primaria Minozzi. Gli alunni hanno tenuto, nell'aula multimediale della scuola,  una conferenza stampa ai compagni delle future quinte lasciando  come testimone il giornalino scolastico realizzato, con l'aiuto dell'insegnante Anna Cifarelli, durante l'anno. I ragazzi hanno chiesto ai loro compagni di continuare questa meravigliosa avventura con la stessa passione affinchè il corriere diventi "una tradizione da portare avanti e che rappresenti la nostra scuola".
 

“MATERA SI RACCONTA”: LA PRIMA GUIDA DI MATERA SCRITTA DAI RAGAZZI PER I RAGAZZI

Servizio televisivo - manifestazione ufficiale

 

Evento unico nel suo genere quello che si svolgerà a Matera domenica 26 giugno 2016 alle ore 19 presso Santa Lucia alla Civita.

Sarà, infatti, presentata la prima Guida di Matera scritta dai Ragazzi per i Ragazzi, intitolata “Matera si racconta”: un’opera originale, creativa, innovativa, interamente ideata e realizzata dagli alunni della Classe III B della Scuola Secondaria “Nicola Festa” e della Classe III A della Scuola Secondaria di via Fermi.

L’originalità di questa proposta editoriale è proprio nello sguardo autentico dei ragazzi, che così narrano la loro città ai coetanei: superando la prospettiva tipica di un adulto, si calano nei panni dei potenziali turisti, ragazzi come loro, da incuriosire, catturare, divertire e guidare alla scoperta di Matera. Una scoperta che si articola in quattro itinerari...continua

 

Le orchestre dell' Istituto Comprensivo "MINOZZI FESTA" di Matera e dell' Istituto Comprensivo "PALAZZO SALINARI" di Montescaglioso vi aspettano l' 8 giugno con "ACCORDO FATTO". Durante la serata, ascolteremo anche il Coro della "Festa" che si esibirà nella performance dell’Alleluja di Haendel

 

EDUCAZIONE ALLA LEGALITA’


Sabato 3 giugno le classi quinte della Scuola Primaria I.C. Minozzi  hanno partecipato ad una iniziativa di educazione alla legalità organizzato in accordo con la Fondazione  Lucana antiusura e antiracket Monsignor  Vincenzo Cavalla e con la Camera di Commercio di Matera.
Nel corso dell’incontro a cui hanno presenziato Don Basilio Gavazzeni  e il Presidente della Camera di Commercio di Matera Angelo Tortorelli è stato avviato un discorso di sensibilizzazione sull’uso responsabile del denaro e sulle problematiche legate al racket e all’usura.

Gli alunni hanno ascoltato con molta attenzione l’intervento dei relatori mostrando particolare interesse nei confronti della tematica anche attraverso una partecipazione interattiva.

 

LO SPORT IN CLASSE

Al camposcuola  si sono svolti ieri primo giugno i giochi estivi del progetto  "Sport di classe" per tutti gli alunni della Scuola Primaria dell'Istituto  Comprensivo Minozzi - Festa. Gli alunni hanno eseguito percorsi,  corse e staffette sotto la guida dell'esperta Francesca Grieco.
I bambini hanno trascorso  delle ore all'aperto in compagnia dei loro compagni giocando e divertendosi

 

VIVERE LA CITTADINANZA A MATERA

Una giornata trascorsa a Murgia Timone tra percorsi , laboratori , giochi per avviare gli alunni delle classi prime della Scuola Primaria Cappelluti ad una conoscenza più approfondita e consapevole del nostro territorio e dintorni .

La Murgia con i Sensi , ma anche con tanto relax e divertimento ...

 


LA MARCIA DEI DIRITTI


Bella iniziativa quella delle V classi della Primaria di Cappelluti con le ins. Cinzia Paolicelli, Nina Stella e Pina Bianchi, rappresentata questa sera all’Auditorium del Conservatorio: un percorso dall’Illuminismo ai giorni nostri per narrare un lungo cammino "La Marcia dei Diritti" e celebrare il 70° anniversario della Repubblica Italiana, attraverso i personaggi più importanti della storia mondiale, ben interpretati dai piccoli protagonisti dell’evento, accompagnati con altrettanta bravura dal corpo di ballo e dal coro sapientemente diretto dalla prof.ssa Rosanna Bianco.

Grandi emozioni per i protagonisti della serata e per gli adulti spettatori, grazie!

IN SCENA "LA CENERENTOLA" DI ROSSINI

I bambini delle classi quinte della Scuola Primaria Minozzi-Cappelluti, martedì 31 maggio 2016, rappresenteranno al Teatro San Carlo a Napoli "La Cenerentola" di Gioacchino Rossini nell'ambito del progetto didattico "Scuola InCanto".

L'articolato percorso ha visto i bambini avvicinarsi al mondo della lirica attraverso lo studio del canto intervallato da momenti ludici. Il progetto ha appassionato anche i loro genitori che hanno collaborato attivamente nella creazione dei costumi di scena e delle scenografie.

La nostra dirigente scolastica, Maria Rosaria Santeramo, ha sostenuto e condiviso da subito il progetto didattico per la sua importante valenza pedagogica.

 

CONCORSO LETTERARIO "POETI IN FESTA"


Gli alunni delle classi V della Scuola Primaria di Cappelluti dell'I.C. MINOZZI-FESTA, guidati dalla docente ins. Cinzia Paolicelli, hanno partecipato alla 3^ edizione del Concorso Letterario "Poeti in Festa" , La Festa della Bruna con gli occhi dei bambini,  con una preghiera dedicata alla Patrona della Città.

La preghiera, selezionata e premiata dal Comitato Patronale nella cerimonia svoltasi sabato 28 maggio 2016 presso palazzo Lanfranchi, sarà pubblicata nell'opuscolo dedicato alla festa 2016 e distribuito alle famiglie materane.

 

EDIZIONE STRAORDINARIA!!!

 

Gli alunni delle classi quinte della Scuola Primaria Cappelluti partecipano a NewsPaperGame, la pagina della Gazzetta del Mezzogiorno in cui si dà spazio alla voce dei ragazzi.

 

Temi di attualità, riflessioni sulla loro crescita, cronache di eventi in città, sono gli argomenti trattati negli articoli.

 

Questi i titoli: "Ma vogliamo diventare grandi per davvero?", " Nonni speciali raccontano la loro guerra", " Noi non ci stiamo al terrore dell'Isis", " Il Giubileo è la via della Misericordia".

 


LE STAGIONI DELLA VITA

Le cose belle finiscono presto, è questa la considerazione che i ragazzi della 3ªE di Cappelluti stanno vivendo in questi giorni. Tre anni fa le loro famiglie, con un grande atto di stima e fiducia, consentirono a questi ragazzi di iniziare un' esperienza scolastica nuova, in un luogo nuovo, la scuola secondaria del plesso di Cappelluti annesso all'I.C. Minozzi-Festa. A distanza di tre anni di intenso lavoro e impegno non potevano non lasciare un segno di questo significativo inizio e così domani inaugurano il loro splendido murales "Le stagioni della vita" che illumina e colora L'ingresso della scuola secondaria. La manifestazione è prevista alle 9,30, alla presenza della dirigente scolastica M. Rosaria Santeramo, del D.S.G.A. Tina Nicoletti e dell'assessore alle politiche sociali Marilena Antonicelli nonché alla presenza di tutti i ragazzi che hanno vissuto e sono cresciuti in questa scuola nuova.
 

V CONCORSO MUSICALE INTERNAZIONALE "ALPI MARITTIME"

ORCHESTRA "ACCORDO FATTO"

L'Orchestra "Accordo Fatto", costituita dagli studenti delle terze classi a indirizzo musicale  dell'Istituto Comprensivo Minozzi-Festa di Matera e dagli studenti delle terze classi dell'Istituto Comprensivo "Palazzo-Salinari" di Montescaglioso,  ha partecipato in mattinata al V Concorso musicale Internazionale "Alpi Marittime" organizzato dall’Associazione Culturale Musiké della città di Busca. I nostri ragazzi lucani, con entusiasmo e responsabilità, si sono distinti tra  60 orchestre provenienti da tutta Italia classificandosi al secondo posto con la votazione di 94/100. Il repertorio eseguito ha omaggiato vari compositori tra cui Nino Rota,Fernando J. Obradors, Dmitri Shostakovich, Elmer Bernstein. Complimenti vivissimi ai ragazzi e ai loro docenti di strumento per il meritato risultato.Si ringrazia inoltre lo sponsor Hotel San Domenico. Ma ...non è finita qua ! i nostri strumentisti l'8 giugno si esibiranno presso l'Auditorium Gervasio di Matera e il 9 giugno  a Montescaglioso. Seguirà l'appuntamento consueto, sulla cassa armonica in piazza Vittorio Veneto, in onore di Maria SS della Bruna, il 30 giugno.

Vi aspettiamo numerosi!!!

IL NOSTRO ISTITUTO PREMIATO PER LA DIDATTICA LABORATORIALE

Lo scorso 15 aprile, in occasione del Seminario "Dalla Didattica del fare a Rinascimente", è stato presentato il nuovo dossier "Didattica del fare. Fare per includere 2" , realizzato dalla Fondazione Amiotti in collaborazione con Fondazione Ismu. Il dossier raccoglie 8 metodi didattici laboratoriali ed inclusivi osservati nel 2015 in 6 nuovi Istituti particolarmente innovativi.Tra i Metodi innovativi premiati dalla Fondazione Amiotti vi è il Metodo Caviardage. Il nostro Istituto Comprensivo è stato premiato per questa buona pratica utilizzata sia nella Scuola Primaria che Media.

Il dossier è scaricabile gratuitamente seguendo il link http://fondazioneamiotti.org/didattica-del-fare-2015-2016/

Da pag. 79 a 91 il capitolo dedicato alla pratica del Caviardage nella nostra scuola redatto in maniera magistrale da Chiara Carletti dell'Ass. Rinascimente.

►clicca qua per scaricare direttamente il il capitolo dedicato alla pratica del Caviardage

 

 

PROGETTO MISSION X - LE ATTIVITA' DEI RAGAZZI DELLA IC-

Mission X - Il 28 Aprile la classe 1' C della Scuola Media " N. Festa " ha portato a termine il progetto "Mission X" a cui ha aderito all'inizio dell'anno scolastico indetto dall'Agenzia Spaziale Italiana - www.asi.it-. Il progetto prevedeva diverse attività. I nostri ragazzi hanno aderito, denominandosi MARTE-FESTA, a due di queste attività: 1) "Ritorno alla stazione base" , condotto dal Prof. Del Giudice, dove i ragazzi hanno imparato il concetto di resistenza e di respirazione attraverso alcuni esercizi prolungati , riuscendo a dosare le proprie forze per coprire una distanza;2) " Stazione d'idratazione" , condotto dalla Prof.ssa La Padula, dove i ragazzi hanno appreso l'importanza dello stato d'idratazione che l'organismo deve mantenere. Questo concetto è stato acquisito attraverso considerazioni e problem solving. Successivamente è stato utilizzato un gioco per evidenziare le parti del corpo che necessitano dell'acqua. Infine attraverso un esperimento in laboratorio di urina simulata i ragazzi hanno appreso i vari stati d'idratazione che l'organismo può manifestare in salute e non.

400 ANNI DALLA MORTE DI SHAKESPEARE E CERVANTES

In occasione dei 400 anni dalla morte di William Shakespeare e di Miguel de Cervantes gli alunni delle classi quinte, della Scuola Primaria di Cappelluti, presso la Biblioteca Provinciale, hanno letto alcuni brani tratti dalle opere dei due celeberrimi autori. Durante la manifestazione i bambini hanno ricevuto in regalo, da Paolo Verri, il libro di Silvia Roncaglia le avventure di Don Chisciotte.

 

MISSION X

Classe IV A Scuola Primaria Minozzi con l'astronauta Luca Parmitano - Progetto Mission X manifestazione conclusiva al Centro di geodesia spaziale di Matera

HISTORY & FUN FESTIVAL

 

Sabato 9 aprile è stata presentata ufficialmente la seconda edizione del history & fun  festival,   che vedrà la classe II A,  della Scuola Secondaria di I grado Nicola Festa , impegnata nell'accoglienza di altre scuole medie provenienti da città pugliesi il giorno 14 aprile dalle 9.00 alle 18.00. I nostri ragazzi gestiranno i panni di personaggi storici materani coinvolti in un giallo del 1300 e di commissari che aiuteranno le squadre ospiti nella risoluzione del giallo.

IN VIAGGIO CON ORAZIO E VIRGILIO TRA TRADIZIONI, ARTE E…………EMOZIONI

PROGETTO DIDATTICO REALIZZATO DALLE INSEGNANTI DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA PLESSO CAPPELLUTI:

Il Progetto persegue un duplice scopo:  quello di far sperimentare ai bambini l’utilizzo di vari materiali e tecniche durante lo svolgimento delle attività ludico-didattiche e quello di infondere in loro l’amore per la cultura, per l’arte, il gusto del bello e quindi il rispetto  per la propria terra, che va difesa e valorizzata,  perché  chi impara ad avere riguardo per le proprie “cose” oggi potrà essere  un buon cittadino del mondo domani...continua


GIORNATA MONDIALE DELLA POESIA 21 MARZO 2016

Molte classi del nostro Istituto Minozzi - Festa hanno aderito a questa bellissima ed affascinante iniziativa promossa dalla docente Tina Festa, inventrice del Metodo didattico del Caviardage. I ragazzi ed i bambini dopo aver composto una poesia, usando la tecnica del CUT UP, si sono recati nelle due librerie che hanno aderito all'iniziativa: la libreria Mondadori in Via del Corso e la libreria Di Giulio in Via Dante a Matera. Emozionati hanno scelto con cura un libro e nascosto il loro pensiero poetico.

TESTING NAZIONALE " MATERIALE MONTESSORI IN 3D" 

La sezione A della scuola dell'infanzia Minozzi partecipa al Testing Nazionale " Materiale Montessori in 3D".
Metodo Montessori e artigiani digitali : una nuova prospettiva per la divulgazione del pensiero di Maria Montessori.

Oggi i piccoli della sez A hanno sperimentato il materiale. Hanno utilizzato le vaschette di riempimento per contrasto di terra ed acqua , nello specifico penisola /golfo e isola/lago.

Divertimento e stupore ha colpito i piccoli alla visione del nuovo materiale !! Piccoli cenni di geografia anche alla scuola dell'infanzia ! Magari lo potessero ritrovare tra qualche anno nella scuola primaria !! Sognare si può !!

 C'ERA UNA VOLTA... ED ORA NON C'E' PIU'

"C'era una volta..." è l'incipit di ogni fiaba della nostra infanzia, è il preludio di una storia, di una vicenda , pronta ad insegnarci qualcosa...

Ma cosa si nasconde dietro il c'era una volta...ed ora non c'è più dell'uccellino che vedete illustrato sulla locandina?

Potete scoprirlo dai bambini della sezione B della Scuola dell'Infanzia Minozzi , venerdì 18 marzo alle ore 18,00 presso la Sala Carlo Levi di Palazzo Lanfranchi.

 

 VI ASPETTIAMO NUMEROSI!!!

 

 

"UNA VITA DA SOCIAL":

UN VIAGGIO NELLA RETE SENZA PERICOLI

 


I ragazzi della Scuola Secondaria di I grado Nicola Festa in mattinata hanno aderito al Progetto "Una vita da Social" promuovere una più matura riflessione sull’uso responsabile e legale dei social network per prevenire comportamenti compulsivi e/o illegali; l'iniziativa nasce principalmente contro il cyberbullismo ovvero contro forme di bullismo esasperate che, allargandosi a un numero indeterminato di soggetti, rendono la vittima più debole e possono portare spesso a gesti inconsulti.

La Polizia Postale e delle comunicazioni, se da un lato svolge una incisiva attività repressiva dei reati informatici, dall'altro promuove ed incentiva campagne di sensibilizzazione come le iniziative nelle scuole sulla cultura della legalità e navigazione sicura dei minori sulla rete internet, affinché essi maturino un uso sicuro, consapevole, corretto e critico di questa tecnologia, conoscendone sia le potenzialità, sia i rischi e i modi per proteggersi.

SETTIMANA DEL DONACIBO

Anche quest’anno il nostro Istituto ha aderito alla colletta alimentare 2016

VISITA AL CENTRO DI GEODESIA SPAZIALE

Centro di Geodesia classi 3C e 3E Scuola Secondaria di I grado Nicola Festa.
I ragazzi durante una lezione tenuta dal Direttore del centro Giuseppe Bianco sui sistemi di rilevamento dei movimenti della terra.

LUNEDI 7 MARZO 2016
«La Giornata internazionale della donna»
A scuola di cittadinanza attiva; assemblea con la giornalista Antonella Ciervo

CLASSI TERZE SEC. B – C – E
Scuola secondaria di primo grado Nicola Festa - Matera

È commovente osservare i ragazzi mentre si interrogano sulle grandi questioni della vita.  E’ sempre uno spettacolo vederli interagire su argomenti che, se da un lato sono più grandi di loro, dall’altro fanno parte della vita quotidiana di tutti. Con spirito critico e grande trasporto hanno affrontato la tematica della questione femminile oggi, dialogando tra loro a classi aperte, discorrendo con i docenti e con un’ospite ormai affezionata alla nostra scuola, la giornalista Antonella Ciervo.
Come vivono le donne di oggi a Matera? Qual è il loro ruolo sociale? ...continua

 

LUNEDI 7 MARZO 2016 «LA GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA DONNA»
A scuola di cittadinanza attiva; Assemblea con la giornalista Antonella Ciervo
CLASSI TERZE SEC. B – C – E
Scuola Secondaria di primo grado Nicola Festa - Matera


Come vivono le donne di oggi a Matera? Qual è il loro ruolo sociale? Come mai di tratta sempre di un ruolo nascosto e sottovalutato benché di primaria importanza per lo sviluppo del territorio? Ci sono donne ai vertici delle istituzioni nella nostra città? E l’esperienza lavorativa personale come giornalista, scrittrice e direttore di giornale, cosa insegna?

Sono alcune delle domande che i ragazzi della scuola hanno preparato per l’incontro di lunedì 7 marzo 2016, con la giornalista Antonella Ciervo, in preparazione della Giornata internazionale della donna dell’8 marzo. Coordinato dai docenti della Scuola Secondaria di primo grado Nicola Festa di Matera, in via Lanera, l’incontrò si svolgerà nella sala proiezione alle ore 9.30 per la durata di un’ora...continua

 

Anche quest'anno scolastico 2015/2016 il nostro Istituto  è stato inserito nella lista delle scuole italiane associate all’UNESCO Questo è il logo del progetto ASP.net (Associated School Project -net.work) con il simbolo del progetto "l'acqua...fa scuola!"

QUALE SCUOLA PER IL MIO FUTURO...!!!!

E' tempo di Orientamento per gli alunni di terza della Scuola Secondaria di I  grado dell' Istituto Comprensivo MINOZZI - FESTA di ‪Matera‬.
Con l’obiettivo di formulare una scelta il più possibile efficace, che parta dalla conoscenza/consapevolezza approfondita di sé stessi, il servizio S.O.S (Sportello di Orientamento Scolastico) offerto da codesta istituzione scolastica, mette a disposizione uno Psicologo esperto nei processi di orientamento.
Il servizio S.O.S fornisce agli alunni un sostegno nella costruzione dei percorsi formativi e/o professionali, mettendo in relazione capacità, inclinazioni e desideri del singolo con il sistema formativo e l’andamento del mercato del lavoro. Le attività previste dal servizio S.O.S. sono effettuate sia in gruppo (in orario scolastico) che individualmente (su appuntamento in orario pomeridiano).

UNA GIORNATA ...DA GRANDI

Iniziative di Continuità verticale, UNA GIORNATA ...DA GRANDI cioè un’intera giornata scolastica trascorsa  dagli  allievi  delle  classi  quinte  della Scuola  Primaria  nella  Scuola Secondaria  di  I  grado intende offrire  ad  essi l’opportunità di conoscere la struttura della  scuola e di familiarizzare  con  il  nuovo  contesto scolastico,oltre che  di vivere una “giornata particolare” sul piano didattico-formativo.

PROGETTO HISTORY FUN FESTIVAL

Il 26 gennaio 2016 è cominciato nella classe II A della Scuola Secondaria di I grado Nicola Festa,   il progetto History fun Festival, organizzato dall'associazione Giallosassi,  che vedrà la classe, prima e unica tra le scuole medie di Matera, ad essere protagonista del festival. I ragazzi, sotto la guida degli esperti dell'associazione, costruiranno un giallo su un evento di storia locale che altre scuole medie dovranno risolvere nelle giornate del festival che si terrà ad aprile in date ancora da definire.

IL CORRIERE DELLA MINOZZI

 

"Il Corriere della Minozzi" , la prima esperienza giornalistica dei ragazzi della 5B della scuola Primaria Minozzi che hanno lavorato alla stesura del primo numero del giornale scolastico.

XXII EDIZIONE DEL CONCORSO PRESEPE

Domenica 10 gennaio, presso la Chiesa di Santa Lucia a Matera, è avvenuta la cerimonia di premiazione della XXII edizione del Concorso presepe. Hanno allietato la serata i ragazzi del corso musicale della Scuola Secondaria I Grado Nicola Festa. Questi i vincitori delle varie categorie:

1° POSTO per le classi 2B e 2C della Scuola Primaria Minozzi, per il presepe realizzato in pane e pane azzimo, con la maestra Filomena Pascucci;

1° POSTO per il collaboratore scolastico dell’Istituto Comprensivo Minozzi Festa, Eugenio Artese, con la collaborazione dei colleghi Mario Zafferano e Felicia Paolicelli, per il presepe realizzato con fogli di polistirolo

 Grande successo per il nostro Istituto che ha partecipato attivamente alla Settimana del Piano Nazionale per la Scuola Digitale

"L'Italia in Europa – L'Europa in Italia. Storia dell'integrazione europea in 150 scatti"

Ex Ospedale San Rocco p.zza San Giovanni

Il Dipartimento Politiche Europee, nell'ambito del suo compito istituzionale di comunicare l'Europa a livello nazionale e locale, presenta la mostra fotografica "L'Italia in Europa – L'Europa in Italia. Storia dell'integrazione europea in 150 scatti". La mostra ritrae in 150 scatti i momenti più salienti dell'integrazione europea dalla Guerra Fredda ad oggi. Il percorso di costruzione dell'Europa attuale prende inizio, infatti, subito dopo la Seconda Guerra Mondiale, dagli accordi presi tra i sei Stati fondatori, tra i quali l'Italia, per garantire la pace in Europa, e prosegue fino agli avvenimenti più recenti che vedono gli attuali 28 Stati Membri misurarsi costantemente con le nuove e sempre più complesse sfide che i fenomeni di globalizzazione in atto pongono, quali l'approvvigionamento energetico, i cambiamenti climatici, le nuove minacce alla sicurezza interna.
 
L'obiettivo della mostra è quello di far conoscere, attraverso l'aiuto di immagini storiche, non solo l'Europa e l'azione dell'Italia al suo interno, ma soprattutto il "valore aggiunto" dell'essere cittadini europei.

VEDI TUTTE LE FOTO DEI CONCERTI DI NATALE

Si respira aria di Natale in tutto l'Istituto Comprensivo, in questi giorni si vedono nei corridoi , nelle aule, negli spazi comuni bambini, ragazzi, insegnanti, personale Ata, tutti super impegnati per organizzare i tanti eventi natalizi che partiranno  venerdì 18 dicembre con le classi prime , seconde terze e quarte della Primaria Minozzi , seguirà lunedì 21 dicembre il recital  con  i piccoli delle prime, seconde, terze e quarte della Primaria di Cappelluti per giungere al gran finale, martedì 22 dicembre, con l'Orchestra dei "Ragazzi della Festa" della Secondaria di I grado  e il melodioso coro di voci bianche dei bambini delle classi  quinte della Primaria .

Tutte le manifestazioni, grazie a Don Michele La Rocca che è sempre pronto a tenderci una mano,  si terranno presso la Chiesa dell'Addolorata di Matera.

 VI ASPETTIAMO E AUGURIAMO A TUTTI UN  SERENO NATALE !!!

      

 L’ISTITUTO COMPRENSIVO MINOZZI REALIZZA IL SUO PRESEPE


L’Istituto Comprensivo Minozzi, una delle scuole storiche della città di Matera, afferma il suo legame con le tradizioni Natalizie e realizza il suo Presepe. L’ opera è stata realizzata dai collaboratori della stessa scuola : Eugenio Artese e Mario Zafferano con la partecipazione dei colleghi dell’Istituto.
La bellezza di Matera continua ad essere fonte di ispirazione, lo è stata anche per i due “ artisti “ dell’Istituto Comprensivo Minozzi, che hanno voluto riprodurre lo scenario dei sassi nel loro presepe: il risultato di questo impegno è stato apprezzato da quanti in questi giorni hanno avuto modo di visitarlo.

Progetto Bebras – Pubblicati i risultati

La Nicola Festa si qualifica ai primi 15 posti in una Graduatoria Nazionale

La classe 2B ha partecipato con 3 gruppi che si sono classificati rispettivamente al 9°, 11° e 15 posto su un totale di 656 squadre partecipanti da tutta Italia.
La classe 3B ha partecipato con 3 gruppi che si sono classificati al 6°, 13° e 15 posto su un totale di 367 partecipanti.
Per tutti i dettagli, consultare il sito http://bebras.it/stats-gara.html

Complimenti ai ragazzi che, messi alla prova on line con test strutturati da esperti e somministrati a livello internazionale, hanno dimostrato grande competenza logica e operativa!

 

 

 

#PorteOuverte

Si è svolto oggi, mercoledì 25 novembre, alle ore 11,30, presso la Scuola Secondaria di primo grado Nicola Festa di Matera, sita in Via Lanera, 59, l’incontro dei ragazzi delle classi terze con la giornalista ANTONELLA CIERVO. I ragazzi, attenti e partecipi, hanno riflettuto e discusso sui recenti attentati terroristici in Francia e nel mondo. Tante le domande dei ragazzi: “siamo in guerra?”; “chi è più forte?”, “come fanno i terroristi a reclutare e convincere i giovani europei?”; “che ruolo ha la propaganda”, ecc.
La Dirigente scolastica, prof.ssa Maria Rosaria Santeramo, ha messo in luce la necessità di non lasciarsi vincere dalla paura, che pure è un sentimento normale, ma di vivere in modo consapevole e libero, affermando negli atti di tutti i giorni i valori della convivenza civile.
La giornalista Antonella Ciervo , ha sottolineato ..
.continua

 

VEDI LE FOTO DELLA MOSTRA AL MUSEO RIDOLA

 

IL 2° CORPO DI ARMATA POLACCO A MATERA

Suggestiva ed emozionante la giornata di ieri, 15 novembre 2015, quando  i nostri alunni  hanno accolto il 2° Corpo di Armata Polacco  ritornato a Matera per ricordare la permanenza negli anni che vanno dal 1944 al 1946 nella nostra città. Il 2° Corpo di Armata polacco scelse l’allora Scuola Elementare  Padre  Giovanni  Minozzi,  come  sede  di  una  tra  le  più  importanti  scuole  per  la formazione  dei  suoi ufficiali. La Minozzi ospitò i corsi delle scuole di Artiglieria e Fanteria.

L’Ambasciatore della Repubblica  di  Polonia   Tomasz Orłowski e  il Segretario  del  Consiglio  per  le  Commemorazioni  di  Combattimenti  e  Martirio, Andrzej  Kunert,  in  presenza  del  Sindaco   Raffaello  De Ruggieri,ha ricordato  i  soldati  polacchi  caduti  a  Matera  durante  la  II  guerra mondiale ed ha deposte  alcune corone , sulla facciata della scuola, in memoria dei caduti e degli eventi che si verificarono in città. Dopo la cerimonia si è tenuto, in Piazzetta Pascoli,un  concerto dell`Orchestra  di  Rappresentanza dell`Esercito  Polacco. E' stato possibile visitare l’esposizione fotografica del 2° Corpo d’Armata polacco nella Matera di quegli anni , presso  il  Museo Archeologico Nazionale Domenico Ridola, grazie alla Fondazione “Elisa Springer, nella persona del sig. Mario Ambrico che ha esposto immagini provenienti dagli archivi del “Polish Institute & Sikorski Museum” di Londra  realizzate dai militari dell’unità cinefotografica dell’esercito polacco.

 

PROGETTO/CONCORSO BEBRAS

vedi le foto

Le classi 2^B e 3^B a Tempo Prolungato della Scuola Secondaria di 1° grado Nicola Festa, in collaborazione con l'Università Statale degli studi di Milano, hanno partecipato al Concorso Internazionale Bebras, volto allo sviluppo delle competenze logico matematiche, su piattaforma digitale.
I test, svolti on line e uguali per tutti i ragazzi del mondo, sono strutturati in modo simile a quelli delle prove Invalsi e delle varie Certificazioni europee che attestano i livelli di padronanza delle competenze linguistiche o informatiche, e costituiscono un ottimo allenamento, personale e/o di gruppo, per risolvere problemi in situazioni concrete.

A presto i risultati!!!

NON PIU' LA GUERRA !!!


Le classi quinte della Scuola Primaria Minozzi e le classi della Scuola Primaria Cappelluti, hanno partecipato,  oggi 4 novembre 2015, alla manifestazione commemorativa organizzata dalla Prefettura di Matera in piazza "Vittorio Veneto" per ricordare le vittime della prima guerra mondiale. I bambini hanno sventolano le loro bandiere e cantato l'inno di Mameli.Il messaggio del sindaco Raffaello De Ruggieri ha colpito le giovani generazioni con riflessioni sul valore della pace nel mondo.

"LEGGERE RENDE... FELICI" - LIBRIAMOCI 2015

 

"Leggere rende... felici". Con questo messaggio, il 29 ottobre, gli alunni delle terze del plesso  "Minozzi " hanno incontrato i loro compagni di prima per leggere loro due storie dal titolo "La stella marina" e "Il soldato e il cavallo"

Attraverso il Kamishibai, un "teatrino in valigia", i piccoli ascoltatori hanno fruito della lettura ad alta voce completata dallo scorrere delle immagini. Un forte coinvolgimento tra narratori e "pubblico", ha reso l' iniziativa entusiasmante e accattivante.

LIBRIAMOCI 2015 - SCUOLA PRIMARIA CAPPELLUTI

Anche quest'anno la Scuola Primaria Cappelluti non è mancata all'appuntamento di LIBRIAMOCI - l'iniziativa della lettura ad alta voce, promossa dal Miur per avvicinare gli studenti alla parola scritta . Giovedì 29 Ottobre i protagonisti sono stati gli alunni della classe seconda  e delle classi terze che hanno emozionato i piccoli delle classi prime con la lettura di alcuni racconti di noti autori della letteratura dell' infanzia quali G. Rodari e I.  Calvino . Venerdì 30 Ottobre è toccato agli alunni della classe quarta e delle classi quinte che hanno interpretato con la lettura ad alta voce alcune pagine del "Cristo si è fermato ad Eboli " di C. Levi . Una scelta , questa , non casuale in quanto quest'anno ricorrono 80 anni dal suo confino avvenuto nel 1935, 70 anni dalla prima edizione del libro avvenuta nel 1945 e 40 anni dalla sua morte avvenuta nel 1975. Dedicando questa giornata alla lettura di alcuni passi significativi della sua opera , gli alunni di Cappelluti hanno voluto onorare questo grande uomo,  scrittore e pittore che ha amato molto la nostra terra tanto da farsi seppellire in Lucania

 PROGETTO  "CORRI,SALTA E IMPARA"


Nel pomeriggio di Venerdì 17 ottobre e nella giornata di Sabato 18 si è tenuto presso il Circolo Nautico Aquarius di Policoro la presentazione del progetto sperimentale interregionale di attività motorie nella scuola dell' infanzia "  "CORRI,SALTA E IMPARA"  a.s. 2015-2016. Promosso dal MIUR, ideato e attuato all' USR Calabria, già condiviso dalle regioni Basilicata e Puglia.
I destinatari dell' azione progettuale sono i bambini dell' ultimo anno della Scuola dell' infanzia.  Il percorso progettuale è un modello di attività ludico, motorie e sportive, articolato in una serie di proposte ed esperienze di movimento, che consentono ad ogni bambino, di completare l' organizzazione neurologica,  sviluppare capacità cognitive, motorie e socio-relazionali e nel quadro di un armonico sviluppo della personalità, acquisire uno stato di benessere psico- fisico.
 Bisogna far riferimento per il progetto all' Uff. Scolastico Regionale Basilicata- Ambito territoriale di Matera , al coordinatore di Educazione Fisica e sportiva ,Prof. Giuseppe Grilli.
Referente didattica del progetto dell ' I.C. " G. Minozzi", l' insegnate Maria Grazia Versace.
Referente tecnico dell' organizzazione, Prof.ssa Francesca Grieco.

ALUNNI CULTURALI "NOI PULIAMO IL FUTURO!"

L'identità culturale si scopre giorno dopo giorno a partire dalla Scuola !!! Eccoli, sono proprio loro, i nostri alunni culturali della Scuola Secondaria di I grado Nicola Festa sempre in prima linea impegnati a Pulire il nostro Futuro insieme a Lega Ambiente e al Comune di Matera.

Libriamoci 2015: Corsi di formazione per insegnanti

Coordinamento associazioni per la promozione ed educazione alla lettura

Calendario Incontri Regione: BASILICATA Matera
Biblioteca della Scuola Secondaria Nicola Festa, Istituto Comprensivo Padre Minozzi

  • 3 novembre 2015, relatrice  Silvana Sola, Giannino Stoppani Cooperativa Culturale
  • 10 novembre 2015,relatrice Grazia Gotti, Giannino Stoppani Cooperativa Culturale
  • 24 novembre 2015, relatrice SilvanaSola, Giannino Stoppani Cooperativa Culturale

In collaborazione con Scuola Secondaria N. Festa di Matera, Libreria dell'Arco di Matera, Libreria Equlibri di Sant'Eramo in Colle. Grazie a I.C. di Bella

L'ASSESSORE MARILENA ANTONICELLI A PRANZO CON NOI


Oggi è venuta a trovarci l'assessore Marilena Antonicelli ed ha pranzato con noi alunni delle classi a tempo prolungato della Nicola Festa. A tavola anche la nostra nuova Dirigente Prof.ssa Maria Rosaria Santeramo e le nostre insegnanti. E' stata l'occasione per dare suggerimenti sui pasti che consumiamo a mensa dal lunedì al giovedì compreso. L'assessore Marilena Antonicelli è stata molto disponibile a raccogliere i nostri commenti. Speriamo di aver fornito utili indicazioni per migliorare il servizio.

Le classi IB - IIB - III B - IIID

"LIBRIAMOCI" SCUOLA PRIMARIA MINOZZI  GIORNATA DEDICATA ALLA LETTURA


 

Giornata dedicata alla lettura di alcune fiabe di Italo Calvino. Gli alunni delle classi quinte della Scuola primaria Minozzi dopo aver letto le fiabe sono stati invitati ad esprimere le loro riflessioni anche attraverso disegni realizzati alla lavagna. La giornata si è conclusa con la lettura da parte di un attore teatrale Andrea Santantonio , immaginabile l'entusiasmo tra i piccoli lettori , che hanno espresso il desiderio di organizzare tante altre iniziative di letture collettive.

 

CAMPIONATI NAZIONALI ORIENTEERING E TRAIL-O



Campionati Nazionali di Orienteering e Trail-O - prima gara svolta nella mattinata del 13 ottobre 2015 presso i Boschi di Carrega nel comune di Sala Baganza in provincia di Parma. Una visita all'Expo non poteva mancare. Un meraviglioso viaggio nel mondo !

 


" DAL SOGNO AL PROGETTO PER LA MIA CITTÀ"

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Enrica Amiotti, riunitosi il 30 aprile 2015, ha deliberato di ripartire il montepremi complessivo di € 10.000 previsto dal Bando “Dal Sogno al Progetto per la mia Città” tra 3 progetti particolarmente meritevoli:

PRIMO CLASSIFICATO  Premio di € 5.000 agli insegnanti che hanno animato il progetto

L'acqua fa scuola – Insegnante referente Silvia Palumbo
Classe I B dell’ IC “Padre Minozzi” di Matera


Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Enrica Amiotti, supportato dal Project Management Institute – Northern Italy Chapter (PMI-NIC), ha valutato questi tre progetti tenendo conto della loro eccellenza in termini dei seguenti criteri:

  • Originalità
  • Ambizione
  • Innovazione
  • Fattibilità
  • Impatto sui destinatari e sul territorio in cui operano
  • Autorevolezza (in riferimento alla presentazione video)
  • Cooperazione
  • Trasferibilità.

INCONTRO CON GIANLUCA CAPORASO 

Grande entusiasmo tra gli alunni della IV A del plesso “Minozzi” durante l’incontro con Gianluca Caporaso, autore del libro “Appunti di Geofantastica”.
L’evento si è svolto venerdì 25 settembre nell’ambito delle manifestazioni del WFF.
Accolto con un lungo applauso, dopo il saluto della Dirigente, lo scrittore ha condotto i bambini in viaggio in quelle città fantastiche descritte nel suo libro portandoli a riflettere su ciò che ognuno di noi può imparare visitandole con occhio attento e cuore libero.
Ha poi fatto dono ai bambini delle cartoline che illustrano le varie città e, insieme ad una dedica, ha firmato le copie del suo libro ad ogni alunno.

SETTIMANA EUROPEA DEL MOVIMENTO MOVEWEEK

Il nostro Istituto aderisce alla settimana europea del movimento MOVEWEEK, che si svolgerà contemporaneamente in tutti  gli stati di Europa con una serie di iniziative legate al movimento e ai temi ad esso collegati. La “settimana del movimento”, dal primo al 7 ottobre, si presenta come il più grande evento della “comunità sportiva europea”. In tutto il continente si svolgeranno tornei, gare, open day in strutture sportive, iniziative per conoscere e promuovere nuovi sport. L’obiettivo è sensibilizzare i cittadini europei sull’importanza che l’attività motoria può avere sulla salute, sullo stile di vita e più in generale sulle società stesse. La Move Week rientra nella campagna Isca che punta all’ambizioso obiettivo dei cento milioni di sportivi europei entro il 2020.

 

FONDAZIONE ENRICA AMIOTTI

Congratulazioni! Vincitori Bando "Didattica del Fare"


Gentilissimi insegnanti e dirigente scolastico,
Sono molto lieto di informarvi che il vostro Istituto è stato prescelto per far parte del progetto 2015 "Didattica del Fare - Fare per Includere", a seguito della vostra partecipazione all'omonimo Bando della Fondazione Enrica Amiotti, forte della collaborazione con Fondazione Ismu. Congratulazioni vivissime!
Ecco l'elenco delle Scuole vincitrici, che sarà presto pubblicato sul sito web della Fondazione e che comprende 6 Istituti (1 in più rispetto ai 5 vincitori inizialmente previsti dal Bando), fortunatamente con una buona rappresentanza territoriale del Nord, Centro e Sud Italia, oltre a un eccellente mix di metodi didattici, che spaziano dalla filosofia per bambini alla musica e all'arte, dalla storia alla scrittura creativa e al teatro, con un occhio di riguardo ai BES:
Istituto Comprensivo Minozzi Dirigente Scolastico Patrizia DI Franco Insegnante Referente Concetta Festa.
....
La metodologia che il nostro istituto ha presentato e' Il CAVIARDAGE!

 

Il primo giorno di scuola Il primo giorno di scuola

IL PRIMO GIORNO DI SCUOLA

Il 14 Settembre 2015 gli alunni delle classi Prime A-B sono stati accolti in modo gioioso dalle insegnanti della scuola Primaria "Padre Giovanni Minozzi". Il giardino è  stato addobbato con cartelloni e palloncini colorati. Gli alunni, insieme ai genitori, hanno  cercato e individuato le bandierine posizionate nel terreno, ciascuna con il simbolo della classe di appartenenza (farfalla o coccinella) e con il proprio nome da colorare. E' stata un'esperienza entusiasmante per tutti i bambini.

Entrati in classe, gli alunni  sono stati felici e sorpresi nel vedere affisso alla parete un albero: l'acero rosso. Su ogni foglia è  stato scritto il nome di ciascuno di essi.Un albero davvero speciale! Su di esso e tutt'intorno, ad attendere i piccoli alunni, gli amici uccellini e altri simpatici animali che con le loro fantastiche storie rendono piacevole scrivere, leggere, comprendere, raccontare...

 

L'Istituto Comprensivo Minozzi è stato inserito nella RETE delle SCUOLE UNESCO

 

 
L'inserimento della nostra scuola nella rete internazionale delle scuole associate all'UNESCO, offre diverse opportunità di scambi culturali e didattici, per quanto concerne in special modo l’educazione alla cittadinanza,  nel rispetto delle leggi costituzionali e a difesa del patrimonio materiale e immateriale e dello sviluppo sostenibile, in una ottica attenta alle tematiche unescane.

 

 

 

 Un grande onore e riconoscimento della qualità formativa del nostro Istituto!!!

 

 

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO MATEFITNESS

Mercoledì 16 settembre p.v., alle ore 16:00, nel Plesso della Scuola Secondaria I grado N. FESTA, Via Lanera, l’Associazione di promozione sociale FUORICLASSE, nell’ambito della sua programmazione dedicata al tema APPRENDIMENTO E DIDATTICA ALTERNATIVA, presenterà, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale,  il progetto MATEFITNESS.
Interverrà il prof. Giovanni Filocamo, co-ideatore e project manager dell’iniziativa formativa, la quale persegue l’obiettivo primario di promuovere una nuova cultura della matematica attraverso il gioco e l’approccio interdisciplinare.

 

WOMEN'S FICTION FESTIVAL

Si conclude oggi , 26 settembre, il Women's Fiction Festival, per l'occasione le classi quinte della Scuola Primaria Cappelluti hanno incontrato la scrittrice Sofia Gallo autrice del libro letto e commentato dagli alunni "Almacanda", la biblioteca parlante".

L' autrice ha spiegato che I libri non sono oggetti passivi ma si animano e danno vita a tante storie infinite. Sofia Gallo ha inoltre replicato quanto sia stato utile per lei viaggiare in paesi molto diversi culturamente, infatti le sue esperienze hanno dato vita a molte fiabe e racconti. Durante l'incontro i bambini erano colmi di curiosità e meraviglia.

 

LA “FESTA” INEBRIATA DAI NUMEROSI RICONOSCIMENTI !!!


Il Progetto “L’Acqua…fa Scuola!”, realizzato in verticale dalla classe V B della Primaria “Minozzi” e dalle classi II B e II D a Tempo Prolungato della Secondaria “N. Festa”, è stato pluripremiato per la profonda validità didattica e formativa.
Tutto è cominciato nel gennaio 2015 con l’inserimento nella Rete delle Scuole Unesco: il Progetto ha avuto, infatti, il merito di saper coniugare gli insegnamenti curriculari con delle attività didattiche orientate ai principi fondamentali dell’Unesco.
E’ stata la naturale conseguenza per una Scuola che vive intensamente il proprio Territorio, in una città Patrimonio Mondiale dell’Umanità sin dal 1993 e futura Capitale Europea della Cultura nel 2019 !!!
La “N. Festa”, infatti, è l’unica scuola a Matera a proporre, all’interno del Modulo a Tempo Prolungato e in orario curriculare, il Laboratorio di Studio del Territorio.
 

Si tratta di un percorso triennale di scoperta e di approfondimento in una vera e propria aula a cielo aperto: si fa scuola in modo diverso, con modalità più coinvolgenti e creative, perché Matera è il libro più affascinante da studiare!
A maggio 2015 giunge il secondo riconoscimento per il Progetto “L’Acqua…fa Scuola!” : il Primo Premio nel Concorso Nazionale “Dal Sogno al Progetto per la mia Città” della Fondazione Amiotti di Milano.
Le ragioni e l'origine del Sogno sono legate alla precedente esperienza delle Piccole Guide del Parco, svolta dalle stesse classi lo scorso anno in collaborazione con l’Ente Parco della Murgia, tracciando uno straordinario percorso di scoperta delle eccezionali ricchezze storiche, artistiche e naturalistiche del territorio materano.
Le Piccole Guide del Parco hanno così immaginato di fondare una Scuola del Territorio, adottando l’antico Monastero di S. Lucia, gestito dall'Ente Parco.
...continua