LA FESTA DEI NUMERI PRIMI


Stamane  1° giugno 2012 alle 9,30 le classi 1^B, 1^D, 2^B e 2^D a tempo prolungato hanno partecipato alla Festa dei Numeri primi organizzata negli ipogei di piazza S. Francesco all’insegna dei principi della scuola pitagorica.
L’iniziativa, unica nel suo genere, ha riunito numerosi partner (Soprintendenza, circolo culturale La Scaletta, Archeoclub d’Italia Siritide e Consorzio mediterraneo, Parco archeologico della Murgia materana, Il Giardino di Archimede, Econometrica – Grecia, Agenzia Spaziale Italiana, Enea, Metapontum Agrobios, Artedata) e ha condotto  in un vero e proprio viaggio nel tempo studenti, insegnanti, studiosi e ricercatori.
 Il programma si è aperto con una mappa virtuale che ha descritto il sito archeologico di Metaponto, come appariva all’epoca della nascita della Scuola Pitagorica. Subito dopo, i ragazzi hanno partecipato al  PitagOca, un gioco con rebus, puzzle e attività manuali e visive su temi che vanno dall’archeologia alla matematica.