Nota illustrativa del modulo Tempo Prolungato

 

La nostra scuola, da sette anni, ha in corso una positiva esperienza di tempo prolungato (fino a 40 ore con settimana corta, dal LUNEDI’ al VENERDI’, con quattro rientri pomeridiani e servizio mensa). Il nostro modello di TEMPO PROLUNGATO nasce dall’esigenza di garantire tempi “lunghi e distesi” per l’apprendimento. Nel tempo scolastico sono inseriti, in forma curriculare 3 laboratori: potenziamento della lingua inglese con lettore di lingua madre; Studio del territorio (ambito storico/geografico e scientifico) e Laboratorio coreutico-musicale.

 I Laboratori si configurano come il luogo in cui l’alunno apprende attraverso il fare e utilizza, in situazioni concrete le competenze acquisite. Per i laboratori di studio del territorio e coreutico-musicale, inoltre, le varie discipline (Italiano, Storia Geografia, Scienze, Arte, Musica, Scienze Motorie)  dialogano per superare la frammentazione dei saperi e fornire all’alunno utili strumenti di conoscenza, riflessione, esplorazione e progettualità e sviluppo delle sue potenzialità.

Il Tempo scuola prolungato offre maggiori opportunità a tutti: promuove le eccellenze e consente di aiutare coloro che sono più “indietro”. Il maggior tempo trascorso a scuola avvantaggia docenti e discenti nella relazione educativa  contribuisce a far sentire più a suo agio l’alunno a scuola e crea la condizione per : prevenire fenomeni di disagio ed emarginazione; promuovere il benessere psico-fisico dell’allievo, agevolare e migliorare il rapporto scuola-famiglia.

La mensa ha una valenza di pari importanza, rispetto agli altri segmenti del progetto educativo, per far acquisire e/o consolidare corrette abitudini alimentari, per uno sviluppo equilibrato e armonico, in una fase particolarmente sensibile come quella preadolescenziale. In quest’ottica, nel corso dell’anno scolastico vengono organizzati incontri con esperti della nutrizione, rivolti ad alunni e genitori.

Sulla base dell’esperienza svolta saranno proposte per le prime classi, nell’ambito delle 40 ore,  in aggiunta alle discipline previste dagli ordinamenti vigenti le seguenti attività curriculari, da realizzarsi anche in laboratori a classi aperte:

  • Laboratorio di consolidamento delle abilita’ linguistiche di base- italiano 1° livello (Il Piacere della lettura e della scrittura – analisi testuale)
  • Laboratorio di potenziamento delle abilita’ linguistiche di base- italiano 2° livello (Scrittura creativa – giornalismo on line - Latino)
  • Laboratorio di consolidamento delle abilita’ logico matematiche  - Matematica 1° LIVELLO (Giochi, logici, giochi matematici)
  • Laboratorio di potenziamento delle abilita’ logico matematiche Matematica 2° LIVELLO (olimpiadi di matematica, uso di software di matematica e geometria- Cabrì e Derive)
  • Giochi sportivi: Basket – Pallavolo- Orienteering- Tennis da tavolo
  • Studio del territorio (Attività multidisciplinare)
  • Laboratorio coreutico musicale (attività multidisciplinare)
  • Laboratorio lingua inglese (con docente di madrelingua)